Saturday, April 20, 2013

Bici in metro e sul tram. Si amplia la sperimentazione a Milano


A Milano, a partire dal 4 maggio prossimo (che coincide fra l’'altro con lo svolgimento della manifestazione nazionale per la “#Mobilità Nuova”), i ciclisti potranno portare gratuitamente la propria bici al seguito su tutta la rete metropolitana dal lunedì al venerdì, dall’'inizio del servizio alle 7,00, dalle 10,30 alle 16 e dalle 20 sino al termine del servizio; il sabato e la domenica l’accesso per le bici sarà gratuito per tutto il giorno
“Si tratta di un altro importante passo avanti nella integrazione tra bici e trasporto pubblico a seguito delle richieste che Ciclobby, l'associazione milanese aderente a FIAB; ha sottoposto in occasione degli incontri degli ultimi mesi con la direzione della società ATM.

Il trasporto delle biciclette sui mezzi pubblici, partito in via sperimentale lo scorso 25 ottobre sulle linee 2 e 3 della metropolitana, dal prossimo 4 maggio entrerà in una nuova fase con l'estensione anche alle linee metropolitane M1 ed M5. Non solo metrò: le bici potranno salire, per la prima volta nella storia del trasporto pubblico milanese, a bordo delle linee tramviarie 7 e 31, anche se, per ora, con un orario differenziato rispetto alla metropolitana. Per i mezzi di superficie il trasporto sarà consentito dall’inizio del servizio sino alle 7,00 e dalle 20 al termine delle corse; tutto il giorno il sabato e la domenica.
La sperimentazione verrà sospesa, secondo il regolamento ATM, nel mese di dicembre.

FIAB Ciclobby Milano in questa fase sperimentale, sollecita tutti gli utenti a far pervenire proposte o segnalazioni che possano essere utili per il miglioramento del servizio, in uno spirito di positiva collaborazione con ATM alla casella di posta: presidente@ciclobby.it.
Cliccate qui per dettagli sul regolamento di trasporto.

No comments: